LA BULGARIA E I SUOI SITI PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

Parco Nazionale del Pirin

Parco Nazionale del Pirin

Cavaliere di Madara

Cavaliere di Madara

Chiese scolpite nella roccia di Ivanovo

Chiese scolpite nella roccia di Ivanovo

 

LA BULGARIA E I SUOI SITI PATRIMONIO DELL'UMANITÀ - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: VP4BGC16

La Bulgaria è un paese dalla cultura immensa. A testimoniarlo vi è il fatto che ben nove siti culturali, storici o architettonici bulgari si trovino nella lista di quei luoghi che, secondo l'UNESCO, sono "Patrimonio dell'Umanità". Ecco perché un buono spunto per viaggiare consapevolmente attraverso questa terra è quello di farlo visitando almeno alcuni di questi luoghi così importanti per la storia non solo bulgara, ma anche europea.

 

Per capire meglio chi siamo e quali sono le nostre radici, è necessario guardare al passato, a chi e cosa è vissuto prima di noi e continuerà a vivere anche dopo di noi.

Spesso alcuni di questi siti sono una tappa quasi obbligata degli itinerari turistici bulgari, ma vengono altrettanto spesso visitati con una certa fretta dovuta all'esigenza di rispettare la tabella di marcia del tour.

 

Ecco perché sarebbe buona cosa riuscire a spendere magari più tempo per ogni sito storico, anche a costo di vederne di meno, e comprendere quale sia il profondo messaggio di cultura o religioso che esso vuole trasmetterci oggi, a distanza di secoli dal giorno in cui fu costruito.

Vale almeno la pena di provare a riscoprire la preziosità di questi siti storici, conferendo loro l'importanza che meritano.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK