I MIGLIORI STREET-FOOD NEL MONDO

Pane ca Meusa

Pane ca Meusa

Street Food Thai

Street Food Thai

Irresistibili Tacos

Irresistibili Tacos

 

I MIGLIORI STREET-FOOD NEL MONDO - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: VP4IT002

Lo street food è diventato ormai parte dei viaggi e una vera icona di stile per ogni paese. Diverso, eclettico, gustoso, tradizionale e a prezzi contenuti, queste le qualità che lo accomunano in ogni parte del Globo.

 

Certo, in giro per il mondo (Italia compresa) troviamo anche specialità molto particolari, a volte soggettivamente improponibili, ma comunque decisamente interessanti che fanno bella mostra di sé sulle bancarelle.

Un esempio ne è la brulicante e caotica Bangkok, che tra le sue stradine e canali oltre alle mille varianti di deliziosi noodles (probabilmente i migliori al mondo), frutta fresca e papaya, propone anche spiedini di cavallette, coleotteri, ogni genere e sorta di proteine animali  a ogni angolo. Anche Singapore vanta un ventaglio di proposte interessanti: teste di pesce al curry, zuppa di costolette di maiale al profumo di anice, granchio al Chili, riso al pollo hainanese, gli immancabili wonton, e le omelette di ostriche.

Restando sempre in oriente, facciamo un salto in Vietnam. Assaggiamo il pho, la zuppa di spaghetti in brodo di manzo e il banh mi, baguette farcita di carne e coriandolo, i due piatti nazionali vietnamiti. Ma le strade di Saigon ribollono di fritture di crostacei, carne alla brace, granchi in tutte le salse e banh xeo, frittelle con farina di riso e polvere di curcuma farcite con carne o pesce.

 

Usciamo dall’esotico oriente e dirigiamoci nel brioso Sud America.

I Re indiscussi dell’America Latina sono senza dubbio i Tacos. A Città del Messico si incontrano centinaia di carrettini ricolmi di carne e pollo arrostito da mettere nelle tortillas fresche. Tutto da annaffiare con succhi di frutta e, per contorno, le famose pannocchie con maionese. Un tuffo nelle calde acque del Belize, una passeggiata sulle lunghe spiagge e tante bancarelle di street food on the beach. Pesce fritto e gamberetti freschi, empanadas e burritos. I banchetti dello street food posizionati sulle banchine del porto hanno valso a questo cibo di strada il soprannome di “dock food”, ovvero “cibo di molo”. Assolutamente da provare! Una delizia per il palato, che incrocia panorami favolosi dove prendersi qualche ora di riposo.

 

Ma anche l’Europa, ha le sue star dello street food. Da Budapest a Berlino, da Istanbul a Sarajevo passando per La Valletta, senza dimenticare Bruxelles e Nizza. Per finire la carrellata europea imperdibile Madrid, con il  suo MadrEat Street Market: un appuntamento gastronomico di strada che si tiene il fine settimana ogni mese e che serve tutti i migliori classici dello street food. Un festival del palato.

 

Ovviamente non possono mancare all’appello mondiale le nostre città italiane. In pole position, Palermo: la città dello street food per eccellenza, propone magnifici arancini (la diatriba tra arancini e arancine non è ancora sopita…), cannoli di ricotta fresca ai pistacchi, frittola, crocchè, pani ca’ meusa, stigghiole e panelle.

Potremmo anche citare il Trapizzino a Roma, i panzerotti pugliesi, gli sciatt valtellinesi, gli arrosticini abruzzesi, la focaccia genovese, la pizza a portafoglio sfornata calda tra i vicoli di Napoli. E ancora tantissime atre meraviglie partenopee della tradizione culinaria.

 

Un tripudio di gusto low cost!

I veri viaggiatori sanno che se non assaggi le specialità del posto, non puoi apprezzarlo appieno e dire di conoscerlo davvero. Il cibo è esso stesso parte del viaggio!

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK