SUPERARE LA PAURA DI VOLARE!

null
null
null
 

SUPERARE LA PAURA DI VOLARE! - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: VP4IT004

Sebbene sia ormai supportato da precisi dati statistici che l’aereo è indubbiamente il modo più sicuro di viaggiare, la paura di volare continua ad essere un problema per molti.

Ci sono diversi gradi di aerofobia, dal semplice non sentirsi a proprio agio in una cabina a veri e propri attacchi di panico. La paura di volare può rappresentare un limite, correndo il rischio di trasformare l’esperienza di viaggio in una fonte di ansia e agitazione. Ma c’è qualche trucchetto che si può utilizzare, perché rinunciare a volare per un po’ di stress pre-partenza non è contemplato nelle menti dei grandi viaggiatori.

Per chi ha qualche difficoltà ad affrontare i viaggi aerei, abbiamo qualche consiglio dagli esperti, che in questo caso sono piloti e assistenti di volo.

Partiamo anzitutto dal fatto che esistono dei veri e propri corsi, che mirano ad affrontare le paure che frequentemente sono causa dei problemi di alcuni passeggeri: come il programma Voglia di Volare di Alitalia o i seminari contro la Paura di Volare di Air Dolomiti. Davvero molto utili.

In alcuni aeroporti è anche disponibile un servizio che serve a far rilassare i viaggiatori prima dell’imbarco.

Il servizio di Pet Therapy! Coccolare un amichetto (di solito un cane o un gatto) peloso è una vera panacea per la paura. Oppure se siete a San Francisco potete accarezzare la dolce Lilou, la maialina che aiuta i passeggeri a combattere lo stress da volo. Una piccola amica davvero dolce e socievole, che fa parte del team! Adorabile è la parola giusta.

Uno stratagemma che può apparire banale, ma che in realtà è molto utile è la respirazione.

Inspirare profondamente, trattenere il respiro per qualche secondo e poi espirare a lungo aiuta ad alleviare il panico. Abbinate la respirazione profonda alla contrazione muscolare per alleviare la tensione muscolare.

Se siete coscienti di soffrire di questa paura, vi conviene organizzarvi in anticipoGli esperti consigliano di dividere un lungo volo in sezioni di mezz’ora, ciascuna dedicata ad un’attività diversa: leggere, giocare con lo smartphone, guardare un episodio della vostra serie tv preferita, ascoltare musica, mangiare qualcosa, fare una partita a dama col vicino o qualsiasi cosa vi possa aiutarvi a distrarre.

Inoltre, imparare qualcosa su come funzionano gli aerei vi aiuterà sicuramente a combattere l’ansia e la paura che spesso derivano da una scarsa conoscenza. Quindi prima di partire informatevi sul funzionamento degli aerei. Oltre ad essere interessante vi aiuterà a superare alcuni problemi: una volta che avrete capito cos’è una turbolenza, il perché si verifica e come sia innocua per il mezzo che vi ospita, potrete scacciare i pensieri negativi e vivere il volo più serenamente.

Infine non esagerate con cibo e alcool prima di un volo. Bere eccessivamente può risultare negativo se si ha bisogno di mantenere il controllo. Evitate anche di assumere bevande stimolanti, come ad esempio (tanto) caffè o bevande energizzanti tipo red bull e indossate vestiti comodi. 

Quindi non lasciatevi scoraggiare, provate tutti questi modi per scacciare l’ansia e godetevi il volo.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK