BORGHI ABBANDONATI

Pentedattilo (Calabria)

Pentedattilo (Calabria)

Celleno (Lazio)

Celleno (Lazio)

Balestrino (Liguria)

Balestrino (Liguria)

 

BORGHI ABBANDONATI - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: VP4IT0082

Non c’è che da scegliere! Se vi interessano i villaggi fantasma o i borghi abbandonati, l’Italia ne vanta oltre 6.000.

Si può creare un intero itinerario di viaggio a spasso per il Belpaese, passando da una Ghost town all’altra.

 

Se vi trovate nella celebre Matera, sappiate che la sua provincia ne ospita uno piuttosto celebre: Craco. Sorge su un aspro sperone roccioso circondato dai tipici calanchi della Lucania ed è di per sé un paesaggio incredibilmente bello. A causa di una grossa frana avvenuta nel tardo 900 venne abbandonato dai suoi abitanti. Oggi è un insieme di antiche case che ha fatto da set anche ad alcuni celebri film italiani.

 

Anche l’Aspromonte calabro possiede la sua piccola città fantasma, arroccata sul Monte Calvario in questo caso sembra che ci si possa immergere in un’atmosfera fiabesca e un po’ fantasy. Pentedattilo si trova in provincia di Reggio Calabria e in passato fu un importante punto di accesso per l'Aspromonte. Ma dopo un devastante terremoto sulla fine del 700 e la costante minaccia di alluvioni, venne abbandonato. Oggi è un pittoresco paese quasi completamente abbandonato, dove però vive stabilmente ancora una persona.

 

L’Umbria invece possiede un delizioso paesino medioevale abbandonato, Scoppio, perfetto anche per chi ama il trekking, perché si trova a ridosso dei Monti Martani, tra rocce e fossati.

 

In Toscana, si può vedere anche un piccolo villaggio medievale sommersoFabbriche di Careggine riemerge per qualche mese ogni dieci anni. Il villaggio fu sommerso a causa della costruzione di una diga che ha dato vita all’attuale lago di Vagli. L’Enel ogni decade prosciuga il luogo per fare lavori di manutenzione alla diga e pertanto il villaggio risorge e si può ammirare.

Più o meno la stessa sorte che toccò a Isola Santa in Garfagnana, borgo abbandonato oggi rinato come albergo diffuso.

 

La Liguria vanta ben 2 piccole Ghost town: Balestrino e Bussana Vecchia. Bussana Vecchia però tornò in auge intorno agli anni ’50 quando alcuni artisti sia italiani che stranieri innamorati del luogo, andarono ad abitarci.

 

Il Villaggio Asproni è un luogo molto suggestivo, un villaggio “fantasma” che si trova nell’entroterra della Sardegna, precisamente in provincia di Carbonia-Iglesias, ed era il nucleo abitativo della miniera di Seddas Moddizzis.

 

Ma ce ne sarebbero ancora molti da citare. Saletta di Costanzana (Vercelli), Consonno in Lombardia, in Sicilia Borgo Cusenza e Gioiosa GuardiaLaino Castello (Cosenza,) Gessopalena (Chieti), Cossinino da Piedi (Ascoli Piceno), Cerreto di Saludecio (Rimini), Faraone Vecchio (Teramo), Ripamolisani (Campobasso), Rione dei Fossi (Foggia), Monterano e Celleno (Lazio), Apice vecchia (Benevento), San Pietro (Caserta), Roscigno Vecchia (Cilento), Roghudi (Calabria) e tanti, tanti altri borghi ancora che punteggiano l’Italia da nord a sud.

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK